Pizza rustica con bieta e rapa rossa

pizza-rustica-con-bieta-e-rapa-rossa

Come preparare la pizza rustica con bieta e rapa rossa dello chef Michele Verdastro?

Nulla di più semplice!
Rivisitiamo il più classico e tradizionale piazzo della cucina campana: spaghetti aglio e olio con una piccola aggiunta.

Ecco gli ingredienti per cucinare la pizza rustica con bieta e rapa rossa dello chef Michele Verdastro:

  • 500g di bietole
  • 2 barbabietole rosse
  • sfoglia di pasta brisè
  • 2 uova
  • formaggio
  • sale
  • pepe.

I preparativi

Lessare le bietole, scolare e pressarle avendo cura di eliminare l’acqua in eccesso.
Condire con formaggio, un uovo, un pizzico di sale e pepe.
Stendere una sfoglia di pasta brisè in una teglia e versare le bietole condite.
Affettare delle rape rosse precedentemente sbollentate e coprire le bietole.
Spolverare con del parmiggiano ed infornare 20min ca a180° .

Buon appetito!

Scegliendo La Terrazza tra i Ristoranti di Mercato San Severino potrete gustare una portata che ben si adatta ai gusti dei vegetariani, grazie ad una rivisitazione dello chef Michele Verdastro.

Spaghetti aglio e olio dello chef Michele Verdastro

ricetta-spaghetti-aglio-olio

Come preparare gli spaghetti aglio e olio dello chef Michele Verdastro?

Nulla di più semplice!
Rivisitiamo il più classico e tradizionale piazzo della cucina campana: spaghetti aglio e olio con una piccola aggiunta.

Ecco gli ingredienti per cucinare gli spaghetti aglio e olio dello chef Michele Verdastro:

  • 400 gr di Spaghetti;
  • 1 tazzina di olio ExtraVergine di Oliva;
  • 1 spicchio d’aglio tritato finemente;
  • 5 filetti di acciughe;
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati in acqua tiepida;
  • 50g di prosciutto crudo a tocchetti;
  • Prezzemolo.

I preparativi

In una pentola portate ad ebollizione l’acqua, calate gli spaghetti e salate.
In una padella versate l’olio, lasciate imbiondire lo spicchi d’aglio tritato finemente, aggiungete i filetti di acciughe, il prosciutto, i capperi ben dissalati e il piccante a piacere.
Fate rosolare per alcuni minuti senza bruciare ed abbassate la fiamma, unite parte del prezzemolo e 2 mestoli di acqua di cottura.

Lasciate a fuoco lento. Scolate gli spaghetti al dente, versateli nella padella e mescolate bene. Servite caldissimi con il restante prezzemolo.

Buon appetito!

Scegliendo La Terrazza tra le Trattorie di Mercato San Severino potrete gustare il più classico degli spaghetti aglio e olio rivisitato dallo chef Michele Verdastro.

Zuppa di soffritto

soffritto-la-terrazza-ristoranti-mercato-san-severino

Come preparare la zuppa di soffritto?

Nulla di più semplice!
Quest’antico piatto fa parte della tradizione contadina ed utilizza parti meno nobili del maiale o del vitello quali il polmone, la trachea e il cuore.

La zuppa si soffritto veniva servito calda e fumante a carrettieri e viandanti su un crostone di pane biscottato accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

Ecco gli ingredienti per cucinare la zuppa di soffritto per 4 persone:

  • 1 kg di soffritto (polmone, trachea, cuore) di maiale o di vitello;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 3/4 foglie di alloro;
  • concentrato di peperoni o, in mancanza, di pomodoro;
  • 3 cucchiai di sugna;
  • 2/3 cucchiai di farina;
  • 1 bicchiere di vino rosso;
  • Sale e peperoncino.

I preparativi

Sbollentare per ca 10 min il soffritto dopo averlo ben sciacquato e tagliato a tocchetti piccoli, scolate e lasciate intiepidire. In una pentola soffriggere i tre cucchiai di sugna, il trito di carote, sedano e cipolla, e le foglie di alloro.

Unire il soffritto e farlo rosolare a fuoco vivace per ca 10 min, aggiungere 2 cucchiai di farina, mescolare e far rosolare per ancora 2-3 min.
Aggiungere il vino rosso, lasciar sfumare per qualche minuto, unire tre cucchiai di concentrato di peperoni e mescolare, aggiungere 1 litro di acqua calda, sale q.b. e piccante a piacere e far cuocere a fuoco lento per almeno 2 ore e mezza.

Servire in un tegame con una crosta di pane bruschettato.

Buon appetito!

Scegliendo La Terrazza tra i ristoranti di Mercato San Severino potrete gustare quest’antico piatto proposto dallo chef Michele Verdastro

Fusilli integrali con zucca e porcini

fusilli-integrali-con-zucca-porcini

Come preparare i fusilli integrali con zucca e porcini?

Nulla di più semplice!

Ecco gli ingredienti per cucinare i fusilli integrali con zucca e porcini per 4 persone:

  • 400g di zucca
  • Un paio di porcini
  • Olio extravergine
  • Cipolla
  • Parmigiano grattugiato

I preparativi

Tagliate i funghi porcini a fettine e fateli saltare in padella con olio extravergine e uno spicchio d’aglio.

In un altra padella fate imbiondire in olio extravergine una cipolla finemente tagliata e poi aggiungete la zucca tagliata a tocchetti, un mestolo d’acqua, mettete il coperchio e cuocete a fuoco lento per ca 25 minuti, poi aggiungete i porcini.

Nel frattempo calate la vostra pasta preferita, noi abbiamo scelto i fusilli integrale ma si abbina benissimo anche una pasta senza glutine di mais, riso o farro.
A cottura ultimata, scolate e versate nella padella con la zucca e i porcini. Saltate per un minuto, mantecate con del parmigiano grattugiato e servite con una spolverata di prezzemolo.

Buon appetito!

Fusilli con broccoletti di Natale

 

fusilli-con-broccoletti-di-natale

Come preparare i fusilli con broccoletti di Natale?

Nulla di più semplice!

Ecco gli ingredienti per cucinare i fusilli con broccoletti di Natale per 4 persone:

  • 400g di fusilli
  • 400g di broccoletti di natale
  • 50g di pinoli
  • 50g pomodorini secchi
  • Un paio di acciughe sott’olio
  • Uno spicchio d’aglio,
  • Olio extravergine,
  • Peperoncino tritato,
  • Pecorino romano grattuggiato.

I preparativi

Pulite i broccoletti di Natale dal gambo più spesso lasciando solo le piccole cime.

Sciacquateli accuratamente e nel frattempo cominciate a far bollire l’acqua. IPR Marketing

Calate i broccoletti di Natale insieme alla pasta, aggiungendo una manciata di sale. Nel frattempo in padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio in olio extravergine insieme ai filetti di acciughe, aggiungete i pinoli, un pizzico di peperoncino e lasciate rosolare.

Aggiungete un mestolo dell’acqua di cottura, scolate la pasta e i broccoletti e versateli in padella. Spolverate con del pecorino e spadellate.

Buon appetito!

Spaghetti alle noci

come-preparare-spaghetti-alle-noci-la-terrazza-ristorante-pizzeria

Come preparare gli spaghetti alle noci?

Nulla di più semplice!

Ecco gli ingredienti per cucinare gli spaghetti alle noci per 2 persone:

  • 180g di spaghetti,
  • 10 noci sgusciate,
  • 3 filetti di acciughe,
  • 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva,
  • aglio,
  • peperoncino,
  • prezzemolo.

I preparativi

Versate un filo d’olio in una padella e lasciate imbiondire uno spicchio d’aglio, aggiungete qualche filetto di acciughe, un pizzico di peperoncino e le noci sgusciate e tritate a pezzi grossi, sfumate con un mestolo di acqua di cottura e aggiungete gli spaghetti cotti al dente.

Spadellate aggiungendo una spolverata di prezzemolo e impiattate.

Gli spaghetti alle noci sono pronti.

Buon appetito!

Fra i Ristoranti di Mercato San Severino, La Terrazza èsempre pronta a farti saggiare pietanze genuine come gli spaghetti alle noci.

Penne alla Terrazza dello chef Verdastro

Penne alla Terrazza dello chef Verdastro

Come preparare le Penne alla Terrazza?

Nulla di più semplice!

Ecco gli ingredienti per cucinare le Penne alla Terrazza per 2 persone:

  • 200g di penne lisce
  • 200ml di ragù napoletano
  • 100g di bacon affumicato
  • 2 foglie di radicchio
  • aglio
  • olio extravergine
  • parmiggiano grattuggiato
  • pepe nero.

I preparativi

Fate imbiondire uno spicchio d’aglio e la pancetta a dadini in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

Aggiungete il ragù napoletano precedentemente preparato e lasciate a fuoco lento per qualche minuto.

Aggiungete il radicchio dopo averlo tagliato alla julienne,  nel frattempo cuocete le pennette in abbondante acqua salata.
Scolate le penne leggermente al dente e versate in padella.

Mantecate con una spolverata di parmiggiano e impiattate.

Tocco finale: una leggera spolverata di pepe nero.

Buon appetito!

Scegliendo La Terrazza, fra i Ristoranti Mercato San Severino, potrete assaggiare questa prelibatezza realizzata dallo Chef Michele Verdastro.

penne-la-penne-la-terrazza-ristorante-pizzeria-la-terrazza-mercato-san-severino

Torta alle mele

Torta alle mele

come-preparare-la-torta-di-mele-ristorante-la-terrazza

Come preparare la Torta alle mele?

Nulla di più semplice!

Ecco gli ingredienti per cucinare la torta di mele:

  • 200g farina
  • 100ml latte
  • 150g zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina Lievito
  • 1kg mele

I preparativi

Tagliate le mele a spicchi e condite con buccia di limone grattugiata, cannella, uvetta, zucchero e una spremuta di limone.

In una ciotola mescolare le uova, lo zucchero la farina e il latte fino ad ottenere un impasto cremoso, aggiungere il lievito e versare il composto in una teglia da ca 30cm.

Cospargere l’impasto con le mele precedentemente condite.

Cuocere per 25 minuti a 180gradi.
Servire leggermente calda con un tocco di panna montata.

Buon appetito!

Venite a provare questa prelibatezza direttamente a La Terrazza, uno dei Ristoranti a Mercato San Severino in grado di offrire semplicità e qualità.

come-preparare-la-torta-di-mele-ristorante-la-terrazza